Il colle dell'Aventino tra storia, arte e natura - Sabato 13/2/2016, h 15.30

Sabato 13 febbraio, h 15.30
Il colle dell’Aventino fra storia, arte e natura
Uno dei luoghi più affascinanti della città dove regnano pace e silenzio tra vestigia antiche e verdi giardini che sovrastano il fiume. Suggestionati dalla sua serena bellezza, grandi poeti come D’Annunzio e Carducci ne hanno cantato lo splendore nei loro versi. Presidio della plebe romana sotto la Repubblica, l’Aventino si è trasformato in quartiere residenziale fin dai tempi dell’Impero. Qui si conservano le chiese dei primi tempi del cristianesimo: Santa Sabina intatta dal V secolo, e Sant'Alessio. 
Ma l'Aventino è anche il colle del Roseto Comunale, affacciato sul Circo Massimo e gli imponenti resti del Palatino, e del Giardino degli Aranci, dalla cui terrazza si può godere di una delle visioni più belle della città Eterna. La nostra escursione si concluderà sbirciando dal buco della serratura del grande portone del Priorato dei Cavalieri di Malta, luogo suggestivo dal fascino indiscutibile. 
Docente: Eleonora Palleschi
Accoglienza e registrazioni da 30' prima: Piazzale Ugo la Malfa (sotto il monumento a Giuseppe Mazzini)
Contributo associativo: €8 adulti; €4 (13-17 anni); €2 (6-12 anni); gratis 0-5 anni
Sconti: 2 euro di sconto a chi partecipa a 2 visite organizzate dalla nostra associazione durante la  stessa settimana. Se interessati, potrete trovare le informazioni relative alle altre visite in programma sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it
Prenotazioni: romaelazioxte@gmail.com; o via sms al nostro accompagnatore Simona 3332456364 indicando data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, nr. di partecipanti (specificando eventuale età di bambini), nr. di cellulare e indirizzo mail. La prenotazione è  indispensabile per ricevere conferma e x essere ricontattati in caso di variazioni.


Sabato 13 febbraio, h 15.30 Il colle dell’Aventino fra storia, arte e natura. App.: da 30' prima, Piazzale Ugo la Malfa (sotto il monumento a Giuseppe Mazzini). Info e prenotazioni: romaelazioxte@gmail.com o via sms a Simona 3332456364

Nessun commento:

Posta un commento

Non è permesso fare pubblicità sul nostro sito
Non è permesso cercare e offrire prestiti
Non è permesso lasciare commenti offensivi

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.