Tuscania, Perla della Tuscia - Gita a Tuscania da Roma in pullman – Domenica 8 ottobre 2017 dalle h 8.30 alle h 19.30



Tuscania Perla della Tuscia
Escursione giornaliera da Roma in pullman gran turismo con pranzo in ristorante tipico con bevande incluse

*Un appuntamento imperdibile per gli amanti dell’arte e della natura o per chi vuole semplicemente fuggire dal caos e quotidianità dalla città.

Quando: Domenica 08/10/17
Le prenotazioni devono pervenirci entro e non oltre il: 30 settembre 2017

PROGRAMMA

Appuntamento: dalle h 8.30 alle h 8.50 in Piazzale Ostiense, 2 (presso la fontana dell'Acea – posta di fronte all’uscita della Metro B Piramide)
Partenza per Tuscania: h 9.00
Durante il viaggio verrà effettuata una breve sosta per l'utilizzo dei bagni.
L'arrivo a Tuscania è previsto per le h 11.00 ca. Visita guidata alle Basiliche di San Pietro e Santa Maria Maggiore
Pranzo: in un locale tipico con bevande incluse (acqua e vino)
Pomeriggio: visita guidata del Centro Storico alla scoperta dei caratteristici scorci medievali, palazzi rinascimentali e fontane barocche oltre agli innumerevoli negozi di artigianato e prodotti locali.
​*​La visita pomeridiana include l’ingresso al Museo Nazionale Etrusco di Tuscania.
Rientro a Roma: il rientro a Roma è previsto per le h 19.00 "traffico permettendo".

Quota di partecipazione: 55 euro a persona 
Sconti: 50 euro soci; 45 euro (11-17 anni); 40 euro (3-10 anni); gratis 0-2
La quota include: iscrizione all’associazione, trasporto in pullman gran turismo, pedaggi autostradali e parcheggi, assicurazone a bordo del pullman, visite guidate, auricolare, ingressi alle basiliche medievali e al museo archeologico, pranzo con bevande incluse.
La quota non include

mance per la guida, autista, e personale del ristorante (suggeriamo di offrire "almeno" di 2 euro a persona x le mance, queste verranno divise in 3 parti uguali da distribuire al personale. Le mance verranno richieste al termine del pranzo e sono facoltative, anche se molto apprezzate dal personale, e un modo carino per ringraziare chi ha contribuito a rendere piacevole la nostra gita!).

Responsabilità
L'assicurazione coprirà i soci solo a bordo del pullman. Durante lo svolgimento della gita l’associazione offre solo il servizio di guida e accompagnamento, i partecipanti avranno quindi assoluta responsabilità per la propria sicurezza e quella dei propri figli.
Informazioni e Prenotazioni
Daniela Cirilli 3428847988 rome4udanielacirilli@gmail.com, indicando nome e cognome di chi effettua la prenotazione, numero dei partecipanti (specificando l'età di eventuali bambini), numero di cellulare e indirizzo mail. Sarete contattati dall'associazione per completare l'iscrizione che sarà confermata dopo la ricezione della Quota di partecipazione.

**Le prenotazioni devono pervenirci entro e non oltre il: 30 settembre 2017**

Per ulteriori informazioni e leggere la presentazione della gita, consultate il nostro sito: 
www.romaelazioperte.blogspot.com

Descrizione:
Tuscania, meglio conosciuta come la Perla della Tuscia, si erge su di uno sperone tufaceo dal quale domina i sottostanti territori della Maremma Laziale fino al lago di Bolsena.

Popolata fin dall’età del Bronzo, importante centro Etrusco, fiorente diocesi medievale d’impronta Longobarda, conoscerà la sua massima espansione e sviluppo economico nei secoli d’oro dei Liberi Comuni e dell’Umanesimo italiano.

La sua attività agricola, caratterizzata dalla produzione di cereali e dall’allevamento ovino e bovino, e la sua vivace attività artigianale e commerciale ricevono un colpo brutale con il sacco operato dalla retroguardia del re di Francia Carlo VIII, di ritorno dalla spedizione nel Napoletano. Il Cinque e Seicento vedono una rinascita socio-economica della città testimoniata dalla realizzazione di grandi opere pubbliche, palazzi nobiliari, piazze e fontane monumentali.

Monumento più importante della città, oltre al museo Nazionale Etrusco, è la Basilica di S. Pietro, in stile romanico lombardo, fra le più bele d’Italia.  La valenza storico-artistica di questa basilica medievale è al centro di un dibattito iniziato dallo storico e critico d’arte Pietro Toesca, secondo il quale la costruzione di S. Pietro, ad opera di maestri comacini, risalirebbe all’VIII secolo, quando Tuscania fu donata da Carlo Magno a papa Adriano I: se questa ipotesi fosse vera, S. Pietro sarebbe un caposaldo nella storia dell’architettura italiana in quanto segnerebbe il punto di trapasso dalle forme paleocristiane a quelle romaniche.



Domenica 8 ottobre 2017 (h 8.30-19.30) Tuscania perla della Tuscia. Escursione giornaliera da Roma in pullman gran turismo con pranzo in ristorante tipico con bevande incluse. Un appuntamento imperdibile per gli amanti dell’arte e della natura o per chi vuole semplicemente fuggire dal caos e quotidianità dalla città. Quota di partecipazione: 55 euro a persona. Sconti: 50 euro soci; 45 euro (11-17 anni); 40 euro (3-10 anni); gratis 0-2. Prenotazioni entro e non oltre il 30 settembre 2017 inviando una mail a rome4udanielacirilli@gmail.com od un SMS a Daniela Cirilli 3428847988. Per maggiori info https://goo.gl/7w3X1A















Nessun commento:

Posta un commento

Non è permesso fare pubblicità sul nostro sito
Non è permesso cercare e offrire prestiti
Non è permesso lasciare commenti offensivi

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.